Pieve di Campoli

L’azienda
L’Istituto Diocesano per il Sostentamento del Clero di Firenze nasce nel 1985, a seguito della nuova legge sul concordato stipulata dallo Stato italiano con la Chiesa cattolica.
L’Istituto, erede delle plurisecolari prebende parrocchiali, diviene in quell’anno proprietario dell’azienda agraria Pieve di Campoli, la cui sede legale si trova in Via Dolfi 5/7, Firenze. L’estensione dell’azienda è di circa 450 ettari che insistono su 7 comuni. Dell’azienda Pieve di Campoli fanno parte oltre 50 ettari di vigneto specializzato, posti nelle zone del Chianti e del Chianti Classico ed oltre 20.000 olivi piantati su circa 100 ettari di terreno sparsi nella provincia.
La cantina è ubicata in località Cortine, Barberino Val d’Elsa (Fi), a 5km dall’uscita San Donato dell’Autopalio Firenze-Siena.
L’ordinamento aziendale è prevalentemente di tipo vitivinicolo, con produzione di IGT, Chianti, Chianti Classico, Vinsanto del Chianti Classico e limitata produzione di vino da tavola destinato alla vendita diretta.
Affiancata alla produzione di vino, vi è una consistente produzione di olio extra vergine d’oliva.
E’ evidente quanto viticoltura ed olivicoltura rappresentino impegni importanti, che hanno portato gli amministratori dell’azienda ad attuare notevoli investimenti per la realizzazione di un frantoio ed una cantina moderni e funzionali, per una produzione di ottima qualità.

I vigneti
La superficie totale vitata è di ha 50 circa; di cui al momento ha 42 in piena produttività .
Le vigne insistono su terreni dei comuni di Barberino Val d’Elsa, Tavarnelle Val di Pesa, San Casciano Val di Pesa.
La varietà principale coltivata è il Sangiovese, associato a cultivar minori, quali: Sirah, Merlot, Petit Verdot, Canaiolo e Colorino, a bacca rossa. Per quel che riguarda le uve bianche invece, si riscontrano essenzialmente Malvasia e Trebbiano.

La cantina
Come detto precedentemente, la cantina è situata in località Cortine, vi si giunge attraverso un ampio viale che porta ad un grande piazzale, luogo adibito al conferimento delle uve per la vinificazione. Questa avviene in vasche di acciaio inossidabile e vasche in cemento armato il successivo periodo di affinamento del vino viene effettuato in parte in serbatoi di acciaio e in parte in barriques di rovere da 2.25 hl.

Commercializzazione.I prodotti dell’azienda vengono introdotti sul mercato attraverso punti vendita specializzati di proprietà dell’azienda, mediante GDO, enoteche site sul territorio toscano e ristorazione prevalentemente fiorentina.

LE NOSTRE DEGUSTAZIONI

Degustazioni + tour cantina :

  • Degustazione AGNOLA – € 8
     fettunta + 1 bicchiere di chianti docg € 12.00

    .
  • Degustazione CAMPOLI – € 15
    Fettunta + tagliere con formaggi e salumi
    1 bicchiere di chianti classico
    1 bicchiere di chianti

    .
  • Degustazione CORTINE – € 23
    fettunta + tagliere con formaggi e salumi
    1 bicchiere di chianti classico
    1  bicchiere di chianti
    1 bicchiere di chianti classico riserva


    .

 

I NOSTRI PRODOTTI

  • Chianti Classico DOCG

    Chianti Classico DOCG

  • Chianti DOCG

    Chianti DOCG

  • Chianti Classico Riserva DOCG

    Chianti Classico Riserva DOCG

  • Vin Santo DOC

    Vin Santo DOC

  • Olio Extra Vergine d'Oliva

    Olio Extra Vergine d'Oliva


Pieve di Campoli – Degustazione e punto vendita
Cortine, Barberino Val Elsa (Si) Coordinate geografiche

Pieve di Campoli – Frantoio e punto vendita
Fattoria di Santa Maria Nuova Via colle d’Agnola 1/9, San Casciano Val di Pesa (Fi)  Coordinate Geografiche

SITO WEB